RACCOGLI, CONOSCI, GUSTA: esperienze gustative uniche

Amici dell’Orto Botanico, Eventi

L’Orto Botanico di Bergamo ‘Lorenzo Rota’ in collaborazione con  gli Amici dell’Orto Botanico Bergamo -Valle della Biodiversità e  Rete degli Orti Botanici Lombardia – vi invitano ogni 2^ domenica del  mese, per tutta la stagione,  ad un appuntamento con la biodiversità.

Domenica 13 ottobre 2019  dalle ore 10:00

Sez. di Astino – Valle della Biodiversità
Via dell’Allegrezza, Astino, BG,

Raccoglieremo le eccedenze della collezione di cavoli, peperoncini, zucche, lattughe, fagiolini, melanzane,  erbe aromatiche  e molto altro.

Focus del mese: le brassicacee, ovvero.. i cavoli e cavolfiori.

Programma: 

ore 10:00 –  Arrivo dei partecipanti e saluti, a cura di  Gianfranco Cattaneo, presidente Associazione Amici dell’Orto Botanico.
ore 10:30 – Storia e botanica delle brassicacee, a cura di Gabriele Rinaldi, direttore dell’Orto Botanico di Bergamo.
ore 11:00 – Raccolta partecipata in campo
ore 11:30 – Asta del raccolto tra tutti i partecipanti.
ore 12:00 – I cavoli: come cucinarli  e conservarli per esaltarne le proprietà organolettiche, con degustazione di un piatto.  A cura di Cristina Coletto, maestra di cucina.

Ospite d’onore: l’ Associazione Nazionale soci Adipa , associazione italiana che si  occupa di  conservazione, diffusione, scambio di semi e piante insolite.

Evento aperto a tutti e gratuito.
Consigliamo di portare sacchetti o cassettine, abbigliamento comodo e scarpe antiscivolo.

È gradita la prenotazione compilando il form che trovate al link: https://forms.gle/U987pPQKceNyxmrY8   
o inoltrando una email all’indirizzo amiciorto@ortobotanicodibergamo.it


Fatal error: Uncaught wfWAFStorageFileException: Unable to save temporary file for atomic writing. in /var/www/clients/client16/web38/web/wordpress/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php:35 Stack trace: #0 /var/www/clients/client16/web38/web/wordpress/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php(659): wfWAFStorageFile::atomicFilePutContents() #1 [internal function]: wfWAFStorageFile->saveConfig() #2 {main} thrown in /var/www/clients/client16/web38/web/wordpress/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php on line 35