Cinipide del castagno. Semi di speranza. Presto Gail Bromley dai Kew Gardens a Bergamo Scienza.

Convegni, conferenze e conversazioni, Eventi, Notizie

VENERDI 11 OTTOBRE 2013
%uFEFFSala Viscontea, Piazza Cittadella (Bergamo Alta)
%uFEFFore 17,00

Conferenza – ingresso gratuito

“IL CINIPIDE E IL CASTAGNO: attualità e prospettive di controllo”
Dovete combattere il cinipide del castagno e non sapete come fare? Venite alla nostra conferenza e vi mostreremo le tecniche messe in atto per contrastare la sua dannosità. L’appuntamento è anche l’occasione per parlare del castagno, della sua importanza storica, alimentare, paesaggistica e forestale, nonchè dell’effetto dei cambiamenti climatici sulla sua esistenza.
Intervengono: Gabriele Rinaldi Orto Botanico di Bergamo, Marco Boriani Regione Lombardia D.G. Agricoltura, servizio fitosanitario, Marilisa Molinari ERSAF, Lorenzo Craveri Arpa Lombardia.

DOMENICA 13 OTTOBRE 2013
Orto Botanico, Scaletta di Colle Aperto
ore 16.00

Visita guidata gratuita

“SEMI DI SPERANZA”
Avete mai guardato dentro un seme? Quali e quante funzioni ha questo granello di vita? Quali speranze ripone la pianta in esso e quali materie prime noi uomini possiamo ricavare da questa importante fonte di energia? Un viaggio tra biodiversità alimentare e selezione naturale ed antropica.
Nell’ambito di Bergamo Scienza 2013 e della Giornata internazionale per lo sradicamento della povertà.
A cura di Paola Rota.

INOLTRE
Presto Gail Bromley, dai Kew Gardens di Londra a Bergamo Scienza:
“Da Flora all’Urbanizzazione delle masse”
Conferenza al Teatro Donizetti
19 ottobre, ore 15.00

Prenotazioni aperte sul sito www.bergamoscienza.it

I Kew Gardens di Londra, i più famosi Orti botanici del mondo, non solo ospitano su una superficie di oltre centoventi ettari una straordinaria raccolta di piante provenienti da ogni angolo del pianeta. Non solo hanno al loro interno musei, serre ottocentesche e moderne, alberi secolari, boschi e distese fiorite. Ma sono da sempre attivi, tra l’altro, sul fronte dell’attività didattica. L’education, come la chiamano gli inglesi, a Kew mette al centro le piante: zooma sui vegetali, senza i quali la vita non è possibile sulla Terra.
Di piante indispensabili, di piante utili, di piante bellissime. Di questo parlerà sabato 19 ottobre Gail Bromley a Bergamo Scienza, alle 15.00 al Teatro Donizetti di Bergamo.
Anzi farà di più.
Spiegherà come stimolare l’interesse di studenti e non solo verso il meraviglioso mondo delle piante, inviterà ad aprire gli occhi sul formidabile pool di risorse che i vegetali offrono, convincerà chi l’ascolta che questo tesoro va sfruttato in modo sostenibile e conservato per le generazioni che verranno.
Anche perché apprezzare le straordinarie risorse che le piante ci offrono sta diventando un elemento importante per affrontare i grandi temi dell’umanità, come il cambiamento climatico, la scarsità di risorse idriche e l’incremento della popolazione.
Forte della sua esperienza a Kew, Gail Bromley affermerà che in tutto questo gli Orti botanici possono e devono svolgere un ruolo fondamentale: sempre che sappiano stabilire rapporti utili e duraturi col territorio che li circonda e con le comunità che lo abitano.
Prenotazioni su www.bergamoscienza.it


Fatal error: Uncaught wfWAFStorageFileException: Unable to save temporary file for atomic writing. in /var/www/clients/client16/web38/web/wordpress/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php:35 Stack trace: #0 /var/www/clients/client16/web38/web/wordpress/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php(659): wfWAFStorageFile::atomicFilePutContents() #1 [internal function]: wfWAFStorageFile->saveConfig() #2 {main} thrown in /var/www/clients/client16/web38/web/wordpress/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php on line 35