Offerta formativa per la scuola 2016/2017

Eventi, Notizie

Da sempre il nostro Orto Botanico è impegnato nella progettazione di percorsi ed azioni di qualità per le scuole. Favorire momenti autentici di relazione con le piante e un apprendimento diretto, legato al fare, non solo è la nostra missione, ma è una cosa in cui veramente crediamo.
Vi presentiamo quindi i cataloghi della nuova proposta educativa per l’anno 2016/17, studiati con cura per le scuole di ogni ordine e grado e che potete scaricare alla pagina:

http://www.ortobotanicodibergamo.it/impara/per-la-scuola/offerta-formativa/

Vi ricordiamo che le nostre attività educative si svolgono a partire dall’inizio dell’anno scolastico: anche l’autunno e l’inverno sono stagioni favorevoli per le proposte dell’Orto Botanico.
I nostri Servizi Educativi sono pronti con tante altre novità dedicate alle scuole! Ecco qualche anteprima su alcuni progetti che potrete trovare nelle nostre sezioni di Città Alta – Colle Aperto e Astino – Valle della Biodiversità:

La mostra “Funghi: storia e scienza da un altro Regno” in svolgimento in Sala Viscontea e visitabile durante Bergamo Scienza 2016 e fino al 7 gennaio, con la possibilità di svolgere visite guidate con gruppi di esperti micologi;

In partenza progetti di orticoltura scolastica, con formazione insegnanti e attività educative per le scuole;

Barbara Covelli e la sua compagnia teatrale La Vecchia Sirena sarà nostra ospite in Sala Viscontea a inizio 2017, con lo spettacolo teatrale “La Serra” Chiudi gli occhi e inizia a guardare”. Un magico spettacolo sui giardini sospesi di piante fantastiche: da non perdere! Per le scuole dell’infanzia e le scuole primarie sarà possibile assistere alla rappresentazione ed eventualmente svolgere un’attività connessa in Orto.

Per avere ogni tipo di informazione  contattate i Servizi Educativi all’indirizzo educazione@ortobotanicodibergamo.it

Per restare sempre aggiornati seguiteci anche su
https://www.facebook.com/ortobotanicodibergamo/
https://twitter.com/ortobotanicoBG

 

 

Non lasciate che l’anno scolastico 2016/17 si concluda senza che voi siate passati di qui.

Vi aspettiamo!